venerdì 23 febbraio 2018

Pyeongchang 2018, il trionfo di Tessa Virtue e Scott Moir

Tessa Virtue e Scott Moir (sito ufficiale)
Va al Canada la medaglia d'oro della danza su ghiaccio alle Olimpiadi di Pyeongchang, con la coppia formata da Tessa Virtue e Scott Moir a imporsi con 206.07 punti davanti alla Francia (Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron) con 205.28 e agli Stati Uniti (Maia e Alex Shibutani) con 192.59. Sesto posto per il duo italiano Anna Cappellini e Luca Lanotte, che ha concluso la propria prova con il punteggio di 184.91.
I due canadesi ripetono così l'impresa ottenuta otto anni fa 'in casa', a Vancouver, ottenendo la propria quinta medaglia olimpica, un record assoluto nel pattinaggio, di cui due d'oro solo qui in Corea dopo quella conquistata nel team event.
Come scrive l'inviato dell'ANSA, "Tessa e Scott sono una cosa sola sul ghiaccio da una vita, in mezzo medaglie, cinque alle Olimpiadi. Il loro 'Moulin Rouge' ha fatto impazzire gli spalti. Vale oro".
Persino la stessa Virtue pare non crederci: "Non pensavo che saremmo arrivati a questo punto. Una gara memorabile, speciale, la ciliegina sulla torta della nostra carriera". "L'oro vinto in casa a Vancouver non lo dimenticheremo mai - incalza Moir -, ma qui siamo stati una cosa sola con i nostri cuori. Se dovessimo finire qui possiamo dire di essere felici".


Nessun commento:

Posta un commento