venerdì 23 marzo 2018

La Banca Centrale del Canada lascia i tassi d'interesse all'1,25%

La Banca Centrale del Canada ha deciso di lasciare fermo il tasso chiave d'interesse all'1,25%.
"Le prospettive di crescita restano ampie e solide - fa sapere l'istituto - Tuttavia gli sviluppi nelle politiche commerciali rappresentano una crescente fonte di incertezza per lo scenario globale e per quello canadese". (fonte: AGI)

Nessun commento:

Posta un commento