sabato 13 gennaio 2018

Cambio Dollaro USA-Loonie, lieve miglioramento nel breve periodo

Facendo riferimento ai dati del 10 gennaio espressi dal sito di Teleborsa, si nota un composto rialzo per il cross USD contro Loonie, che archivia la sessione con un guadagno dello 0,66%. Per il medio periodo, le implicazioni tecniche assunte del Dollaro USA nei confronti del Dollaro Canadese restano ancora lette in chiave negativa. Qualche segnale di miglioramento emerge invece per l'impostazione di breve periodo, letto attraverso gli indicatori più veloci che evidenziano una diminuzione della velocità di discesa. Possibile a questo punto un rallentamento della discesa in avvicinamento a 1,2451. La resistenza più immediata è stimata a 1,2589. Le attese sono per una fase di reazione intermedia tesa a riposizionare il quadro tecnico su valori più equilibrati e target a 1,2727, da raggiungere in tempi ragionevolmente brevi. (fonte: Teleborsa)

Nessun commento:

Posta un commento