martedì 3 aprile 2018

Sedin, i gemelli dei Canucks hanno detto stop

I gemelli omozigoti Sedin
La coppia gemellare dell'NHL ha deciso di dire 'stop'. Daniel Sedin ed Henrik Sedin, infatti, pilastri storici dei Vancouver Canucks, squadra nella quale militano da 18 anni, si ritirano. Una decisione che cambia la storia di questa franchigia canadese, che anche grazie ai due svedesi di Örnsköldsvik classe 1980, arrivò a vincere il Presidents' Trophy nella stagione 2010-11, arrivando anche alla finale di Stanley Cup, dove venne clamorosamente sconfitta dai Boston Bruins per 4-3 nella serie.
Per Daniel, a oggi, si contano 1225 partite di regular-season in NHL con 986 punti (370+616) e 102 nei playoff con 71 punti (25+46), mentre per Henrik il totale dello score è di 1248 partite di regular-season con 1020 punti (237+783) e 105 nei playoff con 78 punti (23+55).

Nessun commento:

Posta un commento