mercoledì 26 aprile 2017

Ghiacciaio arretra, fiume cambia percorso, lago scompare

(foto: European Space Agency)
Un articolo di Antonio Cianciullo, giornalista di "La Repubblica", racconta di come il cambiamento climatico abbia contribuito in maniera determinante a variare il corso di un fiume canadese, lo Slims River, a causa dell'arretramento del ghiacciaio Kaskawulsh che avrebbe scavato un canyon di 30 metri, deviando così il fluire dell'acqua. "Nessuno, a nostra conoscenza, ha visto un fenomeno del genere apparire nel corso della nostra vita", ha commentato Dan Shugar, il coordinatore dello studio pubblicato sulla rivista "Nature Geoscience".
Il vecchio percorso del fiume si è asciugato e le acque si sono incanalate verso un altro, viaggiando verso il Kaskawulsh River per gettarsi, a Sud, nel Golfo di Alaska. Contemporaneamente si è anche asciugato il Kluane Lake, lago ora totalmente scomparso.

Nessun commento:

Posta un commento