domenica 1 ottobre 2017

Air France, esplode un motore di un A380, atterraggio a Goose Bay

L'A380 di Air France a Goose Bay
Momenti di grande paura si sono verificati questa domenica mattina a bordo di un A380 diAir France, in volo da Parigi a Los Angeles. Il volo, con 496 passeggeri e 24 membri dell'equipaggio, è stato costretto a un atterraggio di emergenza in Canada, all'aeroporto militare di Goose Bay, nel Newfoundland, a causa dell'esplosione di uno dei suoi quattro motori.
Fra i passeggeri, tra cui anche una italiana, Federica De Nicola, nessun ferito: "I piloti e l'equipaggio hanno gestito l'incidente alla perfezione", ha affermato Air France senza entrare nei dettagli della causa dell'esplosione.

Nessun commento:

Posta un commento