martedì 26 dicembre 2017

iGuzzini acquista il 70% della canadese Sistemalux

iGuzzini illuminazione, azienda marchigiana, cresce in Nord America, acquisendo il 70% del capitale della canadese Sistemalux, che nel 2017 prevede un fatturato di circa 30 milioni di dollari canadesi.
Fondata nel 1984 a Montreal dalla famiglia italo-canadese Folisi, la società opera attraverso un'articolata rete di 54 agenzie di distribuzione, uffici e show-room in Canada (Vancouver, Toronto, Quebec City) e negli Stati Uniti (New York), ha circa 200 dipendenti e ha registrato una crescita di oltre 15% all'anno nell'ultimo triennio.
Sistemalux da vent'anni è distributore dei prodotti iGuzzini, nel 2007 l'alleanza assume anche carattere industriale attraverso la costituzione della joint venture iGuzzini North America, controllata al 70% da iGuzzini e al 30% dagli azionisti di Sistemalux. Nel 2010 iGuzzini North America si espande ulteriormente e fa il suo ingresso negli Stati Uniti con l'apertura a New York della società iGuzzini Lighting USA, guidata da Salvatore Folisi.
Nel 2017 iGuzzini illuminazione dovrebbe confermare il risultato record in termini di ricavi raggiunto nel 2016 e pertanto riportare un fatturato consolidato di circa 231-232 milioni di euro (di cui circa l'80% realizzato all'estero).
Tamburi Investment Partners ha agito in qualità di advisor finanziario di iGuzzini illuminazione e ha coordinato EY, lo studio legale Langlois Lawyers e lo studio legale McCarthy Tetrault (entrambi di Montreal), rispettivamente competenti per compliance amministrativo contabile, due diligence legal e due diligence giuslavoristica. Craca Di Carlo Guffanti Pisapia Tatozzi & Associati ha fornito assistenza legale a iGuzzini illuminazione, mentre i venditori sono stati assistiti dallo studio legale Stikeman Elliott di Montreal. (fonte: ANSA)

Nessun commento:

Posta un commento