martedì 26 dicembre 2017

Gli USA finalizzano dazi contro la canadese Bombardier, rivale di Boeing

Il dipartimento del Commercio statunitensi ha finalizzato i pesanti dazi contro la canadese Bombardier, colosso dell'aerospazio con base a Montreal e Belfast, rivale dell'americana Boeing.
Si tratta di tariffe complessive del 292,21%, tra dazi di compensazione e antidumping. "La decisione si basa su una completa analisi, non di parte, nell'ambito di un processo aperto e trasparente", ha spiegato il segretario al Commercio statunitense, Wilbur Ross, in una nota. "Gli Stati Uniti - ha detto Ross - sono impegnati per un commercio libero, equo e reciproco e saranno sempre dalla parte dei lavoratori e delle societa' americane colpite da importazioni inique". (fonte: AGI)

Nessun commento:

Posta un commento