venerdì 31 marzo 2017

Va all'italiano Rappuoli il Canada Gairdner International Award

E' andato a Rino Rappuoli, chief scientist di Gsk Vaccines, il Canada Gairdner International Award, prestigioso riconoscimento dedicato alle più importanti scoperte in ambito medico scientifico a livello mondiale.
Rappuoli è stato premiato dalla Gairdner Foundation per l'approccio pionieristico con il quale ha saputo legare lo studio della genomica a quello dei vaccini, in particolare nella lotta contro il meningococco B. La 'reverse vaccinology', sviluppata dal team di Rappuoli nel 2000, è stata la chiave per la scoperta del primo vaccino al mondo contro questa patologia. Il vaccino contro il meningococco B oggi è approvato in oltre 35 paesi, con più di 10 milioni di dosi distribuite dall'Italia in tutto il mondo.
"E' stata una bella sorpresa apprendere di essere tra i vincitori di questo importante premio, sono davvero felice - ha commentato Rappuoli -, l'utilizzo della 'reverse vaccinology' e di tutte le nuove tecnologie che abbiamo oggi a disposizione rivoluzioneranno il mondo dei vaccini". "Quelli del futuro - ha aggiunto - preverranno ancora più malattie e in taluni casi potranno persino curarle".

Nessun commento:

Posta un commento