sabato 5 agosto 2017

Gatti decapitati a Trenton, si teme un maniaco

Gatti decapitati nell'area a nord di Trenton, Ontario. E' quello che sta succedendo in questi giorni nella cittadina canadese, al momento ancora senza una plausibile spiegazione. Nel giro di tre settimane tre teste del piccolo e splendido mammifero sono state rinvenute presso Frankford.
Non si tratta di attacchi animali, come ha sottolineato Allison Cross, portavoce dell'Ontario SPCA (Ontario Society for the Prevention of Cruelty to Animals), che ha poi aggiunto: "In passato abbiamo avuto altre situazioni del genere, però siamo riusciti a fornire sempre una spiegazone. Stavolta invece si tratta di qualcosa di molto più preoccupante, abbastanza per costringerci a prlarne pubblicamente e chiedere l'aiuto dell'opinione pubblica".
Per ora, la spiegazione più plausibile è quella di un maniaco che si diverta nell'uccidere e decapitare le povere bestiole.
Un episodio quasi identico, praticamente nella stessa area, era avvenuto nel 2013, come riportato proprio da Canada 2.0.

Nessun commento:

Posta un commento